sabato, 23 settembre 2017

Flame

FLAME - Future Laboratory per la diffusione e l’applicazione dell’innovazione nel campo Materials Science and Engineering

Progetto finanziato dal Programma Central Europe: iniziativa dell'Unione Europea per promuovere lo sviluppo economico, ambientale e sociale nell'Europa Centrale, mediante l'attuazione di progetti di cooperazione transnazionale che valorizzino azioni di successo, "Cooperating for success".
Durata: marzo 2010 - agosto 2012 (30 mesi)

This project is implemented through the CENTRAL EUROPE Programme co-financed by the ERDF


Parnership: 11 partners provenienti da 9 regioni europee

• AREA m styria GmbH (coordinator) – Austria;
• Warsaw University of Technology, Faculty of Material Science and Engineering – Poland;
• Chamber of Commerce and Industry for Nuremberg and Central Franconia – Germany;
• Centre for Material Analysis Lauf GmbH – Germany;
• Institute for Nuclear Research of the Hungarian academy of Sciences – Hungary;
• INNOVA Észak‐Alföld Regional Development and Innovation Agency Nonprofit Ltd – Hungary;
• Slovak Chamber of Commerce and Industry – Prešov Regional Chamber – Slovakia;
• TIC Technology Innovation Centre Ltd – Czech Republic;
• TIA Public Agency for technology of the Republic of Slovenia – Slovenia;
• Innovhub – Italy;
• Giacomo Rumor Foundation Veneto Productivity Centre – Italy

Abstract
Il progetto promuove il collegamento tra la ricerca e le applicazioni del mondo industriale per quanto riguarda i nuovi materiali e le tecnologie connesse (Materials Science and Engineering – MS&E). Il settore MS&E è il driver per l’innovazione nell’ Europa Centrale, ed è quindi fondamentale per la competitività e la crescita economica. Tuttavia per le PMI esistono spesso barriere dettate dalle frontiere nazionali e dalla poca trasparenza del mercato nel campo vasto della scienza dei materiali.
Il progetto tende quindi favorire il flusso dell’informazione su MS&E e le interazioni tra domanda ed offerta; l’obiettivo è quello di portare le diverse tipologie di imprese a esprimere al massimo il proprio potenziale: dalle start up alle imprese “gazzella”, dalle imprese tradizionali alle PMI a conduzione familiare. In altre parole facilitare l’accesso alle conoscenze e tecnologie delle scienze dei materiali, incrementando il potenziale di crescita delle imprese sul mercato.
Il progetto vedrà alla fine l’implementazione di una inedita forma di cooperazione: tre “Future Laboratories” intesi come luogo di concreta collaborazione tra gli attori del business e della ricerca, che diano reale impulso alla commercializzazione dei prodotti della ricerca sul mercato, all’integrazione di innovazioni di prodotto e di processo all’interno delle PMI, nonché allo scambio di know-how. Uno di questi laboratori sarà a Kapfenberg, un altro a Lubiana e un terzo a Vicenza.
La Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto avrà anche il compito del training di venti facilitatori tecnologici con compiti anche di assistenza alle PMI chiamati “Facilitation Coach” che opereranno in rete a livello Central Europeo.

Il progetto FLAME, si concentra principalmente nello sviluppo di capacità volte alla diffusione ed alla applicazione dell’innovazione basata sui nuovi materiali nell’area Central Europe, in particolare mira a:

• Rafforzare le performance internazionali degli attori coinvolti, aumentando la conoscenza delle competenze esistenti nelle regioni partecipanti;
• Rafforzare la coesione territoriale creando opportunità di business (nuove figure di facilitazione dei rapporti: Facilitation Coach);
• Favorire i processi di innovazione e cooperazione in modo da utilizzare conoscenze già esistenti e nuove in modo più efficiente;
• Attuare un nuovo modello di collaborazione: i “Future Laboratories”. Intensificare e sviluppare la trasferibilità del progetto ad un ampio network.


Contatto di riferimento:
Ing. Lisa Chilò (chilo@cpv.org)
Ing. Giancarlo Spessato (spessato@cpv.org)

Fondazione Giacomo Rumor - Centro Produttività Veneto (CPV)
Via E. Montale, 27 ‐ 36100 Vicenza
Tel. +390444 994704
Fax. +390444 994740
www.cpv.org

TMD - Demotech

© 2008 TMD DEMOTECH. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede: Piazza Alvise Conte 7, 36015 Schio (VI) - Italia
Telefono 0445 576532 - Fax 0445 501976

Privacy Policy
Cookie policy

E-mail: demotech@cpv.org

G4CM© - Content Management System

Engineered by Gruppo 4 s.r.l.