giovedì, 23 novembre 2017

Tessile

Tessuto1
Tessuto antibatterico composto da fibra antimicrobica e fibra poliestere
© MaTech
L’espressione “settore tessile” è un’espressione generica che riassume l'insieme delle operazioni contemplate nella lavorazione delle materie prime tessili. Queste ultime possono essere locali o importate, naturali o artificiali: lino, canapa (piante industriali), lana , seta, cotone, iuta, rafia, fibre sintetiche. La produzione si articola in quattro fasi: preparazione delle fibre tessili (lavaggio, pettinatura), filatura, lavorazione dei filati (torcitura, tessitura, maglieria, intrecciatura) e finissaggio, che include tra l'altro il candeggio, la tintura (tintoria), la stampa di tessuti (indiane) e il ricamo.

Il settore tessile rappresenta la produzione di gran parte degli input dell’industria dell’abbigliamento, dei prodotti tessili per arredamento e dei tessili tecnici; lungo tutto il ciclo produttivo sono numerosi gli operatori a supporto della filiera, sia in termini strettamente tecnici (meccanica correlata, lavorazioni specifiche, ecc.),sia con riferimento ad attività di supporto a quelle industriali (amministrazione, consulenza, gestione dei sistemi informatici, ecc.). La struttura del settore è tipicamente di natura demand-pull, per cui è il mercato a determinare le qualità e le quantità prodotte nelle fasi a monte della filiera.
Tessuto Metallico
Fibre in accaio inossidable caratterizzate da una lavabilità simile a quella delle fibre naturali
© MaTech
L'industria tessile si occupa della realizzazione in serie, meccanizzata e manifatturiera, di prodotti tessili e in base alla materia lavorata si suddivide in industria laniera, serica, cotoniera, Industria della paglia , del lino (tela di lino , merletteria ), dei cappelli e delle fibre chimiche. Alcuni di questi rami fanno anche parte dell'Industria dell'abbigliamento. Occorre distinguere tra l'industria tessile moderna e le tecniche di produzione preindustriali tipiche dell'artigianato tessile.
L'industria del tessile abbigliamento riveste grande importanza per l’economia italiana. Essa non solo occupa un rilevante numero di addetti, produce una quota rilevante del valore aggiunto dell’industria italiana, ma costituisce anche una sorta di bandiera dell’industria e dell’immagine italiana nel mondo.

L’industria tessile mondiale è caratterizzata da un progresso della tecnologia che, al pari di altri settori, ha assunto negli ultimi decenni una velocità elevatissima. Questo ha comportato:
  • Un aumento della produttività
  • Una maggior automazione dei cicli
  • Un miglioramento della qualità
  • Una maggior flessibilità produttiva

Il futuro del tessile prevede nei prossimi anni:
  • L’aumento della produzione di fibre
  • L’aumento dell’impiego di fibre chimiche rispetto alle naturali
  • Un aumento di impieghi nel settore tecnico-industriale
  • L’introduzione nel mercato di materiali tessili innovativi

TMD - Demotech

© 2008 TMD DEMOTECH. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede: Piazza Alvise Conte 7, 36015 Schio (VI) - Italia
Telefono 0445 576532 - Fax 0445 501976

Privacy Policy
Cookie policy

E-mail: demotech@cpv.org

G4CM© - Content Management System

Engineered by Gruppo 4 s.r.l.